sabato 12 novembre 2011

Sulla Via Damascata... (poe di fanta-satira-chi capisce, capisce. Chi non capisce... non si preoccupi, NON E' LUI IL FOLLE)

Sulla via Damascata...
Fui folgorata!
Mi trovai imbavagliata.


*
Un brutto sogno.
Un incubo surreale.
Mangiar pesante
la sera, fa sognare.
di tutto un po'.
*
Ombre cinesi
dietro al paravento.
Ombre giganti
 s'a tiravan tra loro
e per il naso, altri
 ...i rei confessi
di logica compressa
un po' sfumata.
...Strascicandoli 
in oscuro recesso 
in sotterraneo
tra calci nel didietro
ed epiteti...
 indicibili, strani.
*

Luce apparve
in blasone su bolla
d'aria stagnante
un èquide alato
color fluorescente
eppur parlante.
Da froge, uscivano
vagheggi d' irreale
arabescati.
Planava fiero di sé
tra sprazzi, spruzzi
d'iride spettro solar
corista sacro.
Fu... epopea.
...
Pace,  incanto!
Acclamano  ridenti
l'ombre cinesi.
*
Sulla coda di tuono
uscì  l'Uomo d'antico
d'adunco vanto
e in volgare lingua
lamentandosi
tossì  ibrida muffa
d'umidità d'ambiente
e sparì.
*
Risvegliata dall'incubo
dal mal di stomaco
pensai...
mi converrà cambiar ristorante.


dirittiriservati@donnafpgreeneyed. 12-11-2o11

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Poetessa selvaggia, difficile da cavalcare. In ogni senso.
Indomita sempre.
Solo chi ti segue può capire.
Inutile insistere, dalle rape, non esce il sangue.
Ci sono re-visori che si definiscono tali, perchè volontari. Solo perchè hanno tempo da perdere, non la competenza.Non accettano tecniche di poesia perchè non le conoscono e non le sanno leggere.Tantomeno valutare.
Ci sono re-visori che non hanno l'esperienza,ne la mente, ne la maturità.
Ci sono re-visori che si lasciano influenzare.
Ci sono re-visori il cui unico tornaconto è l'ego, il compiacimento d'essere nell'olimpo.
Per questo, si accaparrano servilismo,plausi ad ogni loro scritto;che sia poesia o altro non ben identificato spontaneo, o riciclato o randomizzato.
Questa,non è una lirica. Sono iscritto qui e nel sito.
Ti leggo Selvaggia. gp

DonnaFP-Greeneyed ha detto...

Buona sera, ringrazio del commento del sostegno e delle note, diciamo promemoria. Forse ci conosciamo ma non sono certa, potrei sbagliare.
Ho già avuto modo in precedenza di constatare in forma diretta. Il fatto che questa: 'sia', termine poco adatto,conferma la mia teoria. Il 'caos',NON compreso ma inghirlandato, passa, la logica sfumata, no! che dire d'altro...nulla.
Vada come vada, sopravviveremo.
Per ogni cosa, grazie! buona serata!